Slide Palazzo
De Candia
Castello | Dimora storica Contatti  
Palazzo De Candia Cagliari

La storia

Palazzo De Candia

Nel quartiere medievale di Castello, affacciata sulla città e sul suo golfo, una dimora storica costruita nel 1850 con charme raffinato da Mariò De Candia, tenore osannato nei teatri e nelle corti d’Europa e in memorabili matinée con Chopin.

ll tuo ricevimento….una panoramica e sontuosa cornice aristocratica, rapiti dagli echi dei matinée di Chopin & Mario’ 

 

…. sarai sorpreso dal prezzo! Donerai ai tuoi ospiti il piacere di assaporare attualissimi menù di tendenza.

 

Feste di laurea, battesimi, compleanni, matrimoni, anniversari con vasta scelta di menù 

 

Ospitiamo meeting di lavoro, corsi formativi, presentazioni,  conferenze stampa, con servizio di coffee break, aperitivi, dinner e brunch, pranzo e cena con servizio al tavolo o buffet.

Vieni a trovarci

Invito a palazzo

matrimoni palazzo de candia cagliari

Matrimoni

Un matrimonio indimenticabile

feste private palazzo de candia cagliari

Feste private

Festeggiare con classe

Risorsa 8-100

Meeting

Un meeting di successo

Il grande tenore

Il tenore patriota

Il 18 ottobre 1810 il parroco don Antonio Cao annotò sul registro della Cattedrale di Cagliari il battesimo di Giovanni Matteo, nato il giorno precedente, figlio legittimo dell’Illustre Signor Cavaliere Don Stefano De Candia di Alghero (Capitano ed Aiutante di Sua Altezza Reale) e Donna Caterina Grixoni di Ozieri.

 

Mario De Candia – destinato a diventare uno dei più grandi tenori dell’Ottocento – nacque invece 28 anni dopo sul palcoscenico del teatro di Rue Lepelletier, a Parigi, dopo che il compositore Giacomo Meyerbeer lo aveva convinto a debuttare come protagonista della sua opera “Robert le Diable”.

Risorsa 6-100

Dove siamo

In Castello

Fra i quartieri storici di Cagliari, Castello è quello che meglio ha conservato gli originali elementi costitutivi, a cominciare dall’assetto viario e dal carattere degli edifici.

 

Le modifiche presenti sono conseguenza degli intensi bombardamenti aerei degli alleati nell’inverno del 1943: degli edifici distrutti, alcuni sono stati ricostruiti con tipologia corrente (1950-1960), altri restaurati o vistosamente consolidati ed altri ancora – purtroppo – lasciati allo stato di macerie.

A tua disposizione

Contatti

Contattaci per info e prenotazioni, verrai ricontattato il più presto possibile.

    Nome *
    E-mail *
    Messaggio *
    it_ITIT